Legale

 
 
Scheda 
 

La pubblicità legale è un adempimento della pubblica amministrazione alla normativa italiana che ne regola la comunicazione in conformità alle direttive CE.

La pubblicità legale è uno strumento efficace di tutela del diritto dei cittadini ad essere informati garantendo trasparenza e imparzialità della pubblica amministrazione.

In generale rientrano nella tipologia LEGALE gli avvisi riguardanti decisioni dei TRIBUNALI o di SOGGETTI PUBBLICI o PRIVATI effettuati ai sensi delle Legislazioni Comunitarie, Nazionali o Regionali ad esempio:
Avvisi pubblici, le sentenze, i fallimenti, le amministrazioni controllate o straordinarie, le gare d'appalto, le licitazioni private, le aste giudiziarie.
Furto e sottrazione di assegni, comunicati recanti riferimenti espliciti a normative o a leggi, le diffide e i comunicati relativi alla concorrenza sleale, la contraffazione di marchi, i concordati extragiudiziali.

In particolare i BANDI DI CONCORSO e i CORSI di FORMAZIONE rientrano nella suddetta tipologia:
• Se sponsorizzati da Enti e Istituzioni pubbliche o private (internazionali, nazionali, regionali, provinciali, comunali) con conseguente presenza dei loghi.
• Presenza del numero chiuso e conseguente "prova di ammissione" basata su Titoli o Requisiti o Esami
• Gratuità del corso di Formazione
• Presenza di Borse di Studio con conseguenti regole per l'assegnazione.